Forex Online

Forex Online
Le Basi del Forex
Grafici Base
Vocabolario Forex
Orari del Forex
Esempi di Trading
Tasso Overnight
Valute del Mondo
Trucchi Forex
Piattaforme Forex
Notizie e Analisi
Forex software
La storia del denaro
Signoraggio
Occasione
Esperienze
Collegamenti
Tanti anni fa, quando questo sito è stato creato, il Forex era una cosa relativamente sconosciuta, ma con la diffusione di Internet è diventato uno degli strumenti di investimento individuali più comuni. Per coloro che incontrano questo termine per la prima volta, diciamo che si tratta di un mercato finanziario mondiale, il più grande, una borsa dove l'oggetto di scambio sono le valute degli stati sovrani. Normalmente si commercia con le varie merci, comprando a buon prezzo e vendendo ad uno più elevato, ottenendo così un profitto. Qui non c'è alcuna intermediazione; si commercia direttamente con i soldi, l'oggetto finale di ogni transazione finanziaria. Si vende o si acquista per eseguire in un tempo successivo l'operazione opposta. Sì, si possono fare anche le operazioni allo scoperto, cioè si possono vendere le valute, anche quelle che non si possiedono, sperando che queste perdano valore, dopodiché non ci rimane che ricomprarle ed ottenere un guadagno sulla differenza del prezzo.

La maggior parte degli scambi è concentrata sulle cosiddette valute principali (in inglese "majors"). In questo gruppo rientrano il dollaro statunitense (USD), l'euro dell'Unione Europea (EUR), lo yen giapponese (JPY), la sterlina britannica (GBP), il franco svizzero (CHF), il dollaro canadese (CAD) ed il dollaro australiano (AUD). Si può commerciare anche con decine di altre valute, dei paesi meni potenti economicamente. Con la larga banda di Internet, il mercato di Forex è diventato accessibile a tutti, anche ai principianti. Basta avere un personal computer, un tablet, oppure semplicemente uno smartphone per accedere a questa borsa finanziaria da un qualsiasi posto. Tutte le piattaforme che forniscono il servizio del commercio delle valute online sono disponibili anche in italiano, ed anche il loro supporto ai clienti è sempre disponibile nella nostra lingua.

Per coloro ai quali piace investire da soli, senza affidarsi alle società istituzionali (quasi sempre promettono molto di più di quello che riescono ad ottenere e a volte riescono anche a perdere una buona parte del nostro denaro investito), questa è un'ottima guida per investire il denaro.

Forex - commercio con le valute

Leva finanziaria

Considerando l'alta volatilità delle valute e il corrispondente potenziale dei profitti molto alti, l'investimento in questo mercato è da considerarsi una forma di speculazione. Ma gli speculatori non sono mai contenti; vorrebbero sempre guadagnare di più. Pertanto, qualcuno ha inventato la famosa leva finanziaria. Una leva finanziaria alta, in inglese "leverage", comunemente offerta dagli operatori del Forex trading, permette agli investitori di ottenere guadagni molto alti con un modesto capitale investito.

I provider offrono ai clienti una leva che può superare il rapporto 1:1000. Considerando la leva 1:1000, il cliente deve investire soltanto un millesimo dell'investimento desiderato. In pratica, al cliente va dato un credito e lui copre soltanto il rischio dell'operazione, cioè la percentuale della presunta volatilità della valuta trattata. Supponiamo, ad esempio, che un cliente applica una leva 100:1 e compra una posizione di 100.000 euro con un investimento di 1.000 euro. Con un incremento del valore di euro del 1%, il cliente avrebbe un guadagno di 1.000 euro, vorrebbe dire un rendimento del 100% rispetto al capitale investito. Molto allettante, ma forse suona troppo bene. Dove è il trucco? Se l'euro perde l'1% del valore, il cliente perde tutti i soldi investiti, cioè anziché guadagnare 1.000 euro, perde 1.000 euro.

Dalla nostra esperienza, e non soltanto, la leva massima da usare è 1:10, ed anche questa con un certo giudizio. Se si usano le leve più elevate, si passa dall'investimento al gioco d'azzardo. Per fortuna, la normativa europea dal 2018 limita la leva finanziaria che i provider possono offrire ai clienti “retail”, quelli non professionisti (per dettagli scegliere dal Menu: Notizie e Analisi > Nuove regole Forex).

Spread

Lo spread è un termine inglese che non ha un adeguato termine breve in italiano (comunque molto usato da noi per indicare la differenza del rendimento dei nostri BTP rispetto a quelli tedeschi), indica la differenza tra il prezzo di acquisto (in inglese "bid") ed il prezzo di vendita (in inglese "ask") di una certa valuta. Questa differenza con la quale comprano e vendono le valute gli operatori o mediatori finanziari, cioè mediatori (in inglese "broker") è in realtà la loro commissione per l'operazione eseguita. Per la praticità di utilizzo, nel Forex la differenza (lo spread) del prezzo si esprime in "pip" (plurale "pips"), anziché in percentuale. Questa differenza è molto modesta in pratica si aggira attorno a tre pips (0,0003). Un pip equivale ad un centesimo di centesimo, cioè ad un decimillesimo.

Plus500 è uno dei leader nel mercato di Forex e dei CFD

Per esempio, se la coppia delle valute EUR/USD (euro/dollaro statunitense) è quotata come 1,2000/1,2003, il mediatore vende un euro a 1,2003 dollari, mentre acquista un euro per 1,2000 dollari. La differenza di 0,0003 dollari è il suo profitto. Con uno spread dell'esempio di 3 pips, il costo dell'operazione per il cliente che compra un "lotto" (un valore di 100.000 della valuta base, in inglese "lot") è di 30 dollari. Lo spread più basso è più favorevole per il cliente. Se la posizione cresce di 10 pips, a 1,2010/1,2013, il cliente guadagna 7 pips, visto che ha comprato la posizione al prezzo di 1,2003 (il prezzo al quale il broker vende), e ha venduto a 1,2010 (il prezzo al quale il broker acquista).

Piattaforme Forex

Ognuno di noi, in possesso di un computer oppure smartphone, può sfruttare il Forex online, utilizzando le cosiddette piattaforme Forex. Si tratta delle semplici applicazioni che permettono, in pochi e semplici passi, di vendere e acquistare le valute online, in tempo reale. Ma non soltanto. Queste applicazioni forniscono anche le informazioni e le notizie utili per prendere la decisione su quale tipo di operazione eseguire e su quale valuta, (per esempio, cambio di tasse d'interesse deciso da una banca centrale, l'andamento dei consumi, della occupazione, ecc.), e la tecnologia di realizzare istantaneamente l'operazione voluta. Le applicazioni offrono anche la possibilità di commerciare con le materie prime, le azioni, gli indici delle borse e altri prodotti.

Su questo sito, che può essere considerato anche come una guida tipo Forex per principianti, si trovano le informazioni utili sul mercato, che aiutano di raggiungere la pratica, le informazioni ed il sapere necessario per diventare un buon trader (il termine inglese che significa "commerciante", oppure "scambista").

Decimo anniversario

Il 14 dicembre 2007 il nostro sito ha inviato i primi segnali in rete. A quei tempi il più esperto del settore tra di noi aveva pochi mesi di esperienza nel commerciare le valute. Eravamo dei principianti. Allargavamo rapidamente gli orizzonti, imparavamo velocemente e dopo poco tempo già pensavamo di sapere tutto sul Forex. Il tempo ci ha mostrato che eravamo ancora lontani dal nostro traguardo: essere dei veri professionisti. In questi 10 anni abbiamo studiato e abbiamo assimilato insieme a voi ed abbiamo scoperto molti aspetti nuovi in questo campo. Abbiamo aumentato il numero delle pagine e la qualità del materiale esposto.

Abbiamo anche cambiato diversi sponsor: alcuni hanno semplicemente smesso di esistere, gli altri non ci piacevano più per vari motivi e sono emerse delle piattaforme nuove molto professionali che hanno meritato la nostra attenzione e l'inclusione in questo sito. Con molta attenzione abbiamo seguito l'evoluzione del mercato e abbiamo cercato di riportare sempre le informazioni più aggiornate. Siamo sicuri che questo nostro piccolo anniversario ci darà nuovi stimoli per proseguire la nostra missione in modo ancora più appassionato e creativo.


Forex Online | Forex in English | Forex trgovanje na Hrvatskom